La cremazione è il rito funebre che trasforma il corpo in cenere, tale pratica è stata adottata già da molte civiltà in antichità.
È nata al fine di onorare il caro estinto, di rispettarne la dignità e di dare conforto ai parenti, rappresentando così un simbolo di purificazione, liberazione dello spirito e immortalità dell'anima.
La conservazione delle ceneri in apposite urne è una grande dimostrazione di rispetto per l'immagine materiale della persona scomparsa.
Le combinazioni di forme geometriche, colori e materiali rappresentano la personalità e il carattere del caro estinto.
Così l'urna diventa simbolo autentico del ricordo.